OPERAZIONE “MONEY AND DRUGS”: SEQUESTRATI SOLDI FALSI E DROGA. IN SEI NEI GUAI

E’ trascorsa senza particolari problemi la notte caratterizzata dal “black out controllato” in alcune zone della città di Taranto. Così come previsto, a mezzanotte e trenta è stata staccata la corrente elettrica nei quartieri San Vito-Lama-Talsano, Salinella-Toscano e viale Magna Grecia fino a viale Trentino, nel tratto adiacente la zona Salinella.
I vigili del fuoco sono intervenuti per sistemare alcuni sistemi di allarme di appartamenti, che si sono attivati proprio per la mancanza di energia elettrica. Inoltre qualche abitante è rimasto bloccato in ascensore. Piccoli disagi e nessuna conseguenza di particolare rilievo durante l’interruzione di energia elettrica effettuata
per consentire interventi di manutenzione sugli impianti di Enel Distribuzione Spa.
Il “black out” è stato attuato – fa sapere l’Enel – nell’ottica di un miglioramento della qualità del servizio elettrico per i cittadini del comune di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *