OPERAZIONE “PLINIO” SI COSTITUISCE LA QUINTA PERSONA

Operazione “Plinio”. I Carabinieri della Compagnia di Taranto arrestano anche il 5 soggetto sfuggito alla cattura.
Al termine di serrate ed ininterrotte attività di ricerca, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taranto, hanno arrestato Giuseppe Porcelli, 23enne tarantino, anch’esso destinatario del provvedimento cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Taranto, dr.ssa Vilma Gilli, su richiesta del Sost. Procuratore della Repubblica presso il medesimo Tribunale, dr. Raffaele Graziano perché ritenuto responsabile di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma da fuoco e tentata estorsione in concorso.

Il 23enne, sottrattosi alla cattura nella mattinata di sabato scorso, a seguito di pressanti e ininterrotte ricerche ( perquisizioni diurne e notturne e ispezioni presso abitazioni di parenti e conoscenti), ha deciso di costituirsi presso il Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Porcelli, tratto in arresto, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *