“VOI CHE PAGATE IL CANONE, SAPPIATE CHE…” SFOGO GIORNALISTA RAI TARANTINO

Luigi Monfredi, giornalista tarantino della Rai esprime alcune sue valutazioni personali sulla TV di Stato.
Il noto conduttore e giornalista Rai che da anni vive e lavora a Roma nella redazione del TG1, commenta così sul suo profilo facebook, richiamando l’attenzione di coloro che pagano il canone:
“VOI CHE PAGATE IL CANONE
E’ GIUSTO CHE SAPPIATE
P.s. lo pago anche io, eh…La conduzione della trasmissione simbolo del servizio pubblico radiotelevisivo, Mi manda Rai 3, affidata ad un giornalista esterno, l’ennesimo. E’ quanto scrive il giornalista Rai Luigi Monfredi. Tra i 1600 giornalisti interni evidentemente, ancora una volta, non ce n’era uno in grado.
Agli interni vengono tolti i giornali, le troupes, le stampanti, la carta, anche quella igienica, e tanto altro. Spesso,prosegue Monfredi, in nome del risparmio, si impedisce loro di fatto di lavorare.
1 esterno arriva a costare per una stagione quanto 20 interni in un anno, e comunque mai meno di quanto costano 3 interni. E non è detto, scrive il giornalista tarantino che lavora in Rai, che l’esterno garantisca ascolti eccellenti, anzi, gli esperimenti degli ultimi anni raccontano di autentici flop.
Ecco, è un Paese che proprio non vuole cambiare.
Penso, conclude Monfredi, che i telespettatori ignari, che pagano il canone per vederci, debbano sapere come vanno le cose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *