UNA PALA MECCANICA PER SCARDINARE LA CASSA CONTINUA

Notte movimentata a Sava, infatti intorno alle tre ignoti hanno utilizzato come “ariete” un escavatore (risultato poi rubato) per tentare di scardinare la cassa continua di un supermercato in Via Vittorio Emanuele nel centro di Sava.
Un guasto meccanico al mezzo non ha consentito ai malviventi di portare a termine il colpo, sul posto poi c’è statoil tempestivo intervento dei Carabinieri della Compagnia di Manduria.
I mlafattori sono riusciti a fuggire lasciando sul posto anche un autocarro anch’esso risultato rubato.
Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di Sava e della Compagnia messapica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *