PALAZZO DEGLI UFFICI CROLLERÀ?

È l’interrogativo che ci si pone alla luce della denuncia fatta dall’associazione “Made in Taranto” attraverso la documentazione fotografica aerea dello storico edificio tarantino. “Siamo allibiti – si legge nella nota inviata alla stampa – dal renderci conto che, stando alle immagini satellitari fornite da Google, Palazzo degli Uffici, punta di diamante della città, sia sprovvisto di coperture per oltre il 50% dei suoi tetti.
Da chissà quanto tempo, sul Palazzo si riversa pioggia, grandine e neve nell’indifferenza generale.
Abbiamo ragioni- peosegue il comunicato di Made in Taranto – nel ritenere che, se la struttura non riceverà cure immediate e coperture dovute, a breve assisteremo ad un crollo inesorabile, l’ennesima ragione per tener ben lontani turisti e visitatori.
Ci chiediamo dunque come si possa in questa città sentir parlare di progetti quando non siamo capaci nemmeno di recuperare ciò a cui dovremmo tenere di più. Si badi bene: qui non si chiede di ultimare i lavori di recupero peraltro mai iniziati. Si chiede almeno di proteggere una delle strutture più importanti del territorio tarantino dagli agenti atmosferici.
E’ incredibile notare quanto siamo distratti.
E’ incredibile notare quanto ci interessi poco il futuro del nostro territorio.
Alleghiamo foto alla presente che documenta l’attuale situazione secondo Google.
Nel frattempo, scrivono da Made in Taranto, stiamo inviando richiesta di intervento agli organi competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *