Home Sport PAMBIANCHI: ” ORA PER SALVARSI SERVE PIÙ CATTIVERIA”

PAMBIANCHI: ” ORA PER SALVARSI SERVE PIÙ CATTIVERIA”

PAMBIANCHI: ” ORA PER SALVARSI SERVE PIÙ CATTIVERIA”
0

“In questa stagione – spiega Francesco Pambianchi – siamo stati troppo altalenanti. Da sabato in poi, però, ogni sfida sarà importante, dobbiamo necessariamente raccogliere punti perché la salvezza è fondamentale”

PRESUNZIONE “Dopo Fondi, pensavamo di esserci avviati verso la salvezza, ma siamo incappati nuovamente in un trend negativo. Dobbiamo dare l’anima in campo, essere più cattivi approcciando nella maniera migliore in ogni match, non possiamo più perderci in chiacchiere”.

AGGRESSIONE “L’episodio è sicuramente da condannare, ma ce lo siamo messi alle spalle. Nonostante tutte le difficoltà che ne sono scaturite, ci crediamo e giocheremo col cuore. Non ho voglia di giudicare la scelta dei miei compagni, speravo anch’io tornassero, ma non è stato così. Ora siamo questi e chi scenderà dovrà dare sempre qualcosa si più”.

MONOPOLI “È una buona squadra che non merita la posizione di classifica che occupa. Sarà una battaglia, come tutte le gare da qui al termine del campionato. Ripeto, dovremo giocare col cuore…”.

ERRORI ARBITRALI “Ultimamente non siamo molto fortunati da questo punto di vista, ma non ho voglia di creare alibi. La ruota gira: ora siamo noi subire qualche decisione sbagliata, poi toccherà agli avversari”.

TIFOSI “Il momento è difficile e giustamente ci criticano, ma spero che dagli spalti ci diano una mano…”.