PAOLO VI: SCOPERTE ARMI ILLEGALI IN UNO SCANTINATO

Blitz della Polizia di Stato nel quartiere Paolo Sesto di Taranto. Gli agenti del Commissariato Borgo, nel corso di una serie di controlli straordinari disposti dal Questore Giuseppe Bellassai, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e della detenzione di armi illegali in uso alla malavita locale, hanno proceduto a numerosi perquisizioni in diversi quartieri della città di Taranto.
Con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, i poliziotti sono riusciti a entrare in uno scantinato chiuso da una grossa porta in ferro e hanno recuperato, ben occultate tra le numerose masserizie accatastate, una pistola automatica avvolta in una busta di plastica, con matricola abrasa, marca BBM modello 315 completa di caricatore con due cartucce e numerose armi da taglio tra le quali due sciabole, due “katana” e un grosso pugnale con una lama da 15 centimetri.
Sono in corso indagini per individuare il proprietario dello scantinato e delle armi detenute illegalmente che sono state nel frattempo poste sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *