Home Cronaca A PASQUETTA GRANDE FESTA A PALAGIANELLO

A PASQUETTA GRANDE FESTA A PALAGIANELLO

A PASQUETTA GRANDE FESTA A PALAGIANELLO
0

Lunedì 28 marzo, appuntamento importante per Palagianello con i Solenni Festeggiamenti della sua Protettrice, la Madonna delle Grazie.
L’Amministrazione comunale è lieta di invitare devoti, fedeli dei paesi limitrofi e turisti a fermarsi nella nostra Palagianello, per vivere momenti unici, sia dal punto di vista religioso sia civile.
La città di Palagianello è nota a molti per il suo splendore naturalistico, con la gravina, il villaggio trogloditico e le chiese rupestri; per il suo Centro Storico, con l’antica Cappella, la Chiesa Matrice “S. Pietro Apostolo” e il Castello Stella Caracciolo; con l’Anfiteatro Parco Madonna delle Grazie, inaugurato l’estate scorsa e già molto apprezzato per la sua bellezza e le sue specifiche caratteristiche; per il nuovo centro urbano, con la Piazza Giovanni Paolo II e la pista ciclo-pedonale, ormai da vari anni punto di riferimento per ogni cittadino, anche non del posto. Palagianello è anche riconosciuta “Città Mariana”, per l’affettuoso e amorevole culto verso la Madonna delle Grazie.
La devozione per la Madonna è per tutti un sincero e vitale sentimento umano e cristiano, un sentimento fortemente radicato sia in coloro che hanno vissuto e continuano a vivere a Palagianello, sia in coloro che, per i più svariati motivi, hanno dovuto lasciare il paese d’origine, ma non vogliono tagliare le radici che li legano a questa terra e alla Madonna delle Grazie.
È doveroso un ringraziamento al Comitato Festa, con cui sia il sottoscritto sia l’amministrazione comunale, collaboriamo per la buona riuscita dell’evento, insieme al Clero palagianellese e a tutti i vari collaboratori che si impegnano per offrire alla comunità un solenne momento di festa e di riflessione spirituale. Un sincero ringraziamento va a tutti i cittadini e i devoti che offrono il loro contributo per la realizzazione dell’evento.
E, come da tradizione consolidata, dopo la Solenne Celebrazione Eucaristica delle 10.30, presieduta da S.E.R.ma Mons. Claudio Maniago, Vescovo della nostra Diocesi, consegnerò simbolicamente le “chiavi della città” alla Madonna, a cui il popolo palagianellese chiede umilmente protezione.
L’occasione mi è gradita per porgere a tutti i concittadini residenti ed emigrati, che ritornano per l’occasione, agli ospiti, sempre graditi, i miei più fervidi auguri per la Santa Pasqua e per una serena Festa Patronale!