PASTORALI E PETTOLE: SANTA CECILIA, FESTA DEI TARANTINI (LE FOTO)

La notte di Santa Cecilia è stata vissuta dai tarantini nel rispetto della tradizione. Il suggestivo suono delle pastorali ed il profumo delle pettole calde già nel cuore della notte scorsa hanno fatto avvertire il significato do questa ricorrenza. Il 22 novembre hanno ufficialmente inizio le festività natalizie, secondo l’antica tradizione della città dei due mari, proprio nel giorno di Santa Cecilia può prendere avvio quel percorso di fede religioso che accompagnerà alla natività.
Quattro complessi bandistici dell’Orchestra di fiati “Santa Cecilia” del maestro Gregucci e i musicisti della Banda Paisiello diretta dal maestro Simonetti, hanno scandito le note delle pastorali in tutti i quartieri della città, grazie al sostegno dell’amministrazione comunale di Taranto. Tanta gente per strada nel cuore della notte a partire dalle 4 fino alle 8.30. Pettolate in diverse zone cittadine che ha no contribuito a rendere “calda” l’atmosfera.
Uno speciale sulla ricorrenza di Santa Cecilia andrà in onda nel pomeriggio (alle 15) ed in serata (20.30 e mezzanotte) su Studio100.
Ecco intanto alcune immagine della nottata appena trascorsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *