PEDIATRIA, UNA MACCHINA RADIOCOMANDATA PER ACCOMPAGNARE I PICCOLI PAZIENTI

Si è svolta questa mattina presso i Reparti di Oncoematologia Pediatrica e Pediatria del nosocomio “SS. Annunziata” la cerimonia di donazione da parte dell’Associazione Simba di una macchina elettrica radiocomandata che servirà per accompagnare i piccoli pazienti nei vari reparti per le consulenze, esami diagnostici o risonanza.
La macchina è una jeep radiocomandata e sarà il genitore dello stesso bambino ad azionarla; tutto ciò al fine di rendere i bambini più sereni prima di esami diagnostici o anche interventi particolarmente invasivi.
Nella stessa giornata sono state donate, ad uso personale, ai bambini in cura nel reparto di Oncoematologia Pediatrica, due macchine elettriche, e precisamente due Fiat 500, una Vespa e un tablet.
Sono stati i piccoli Emma, Alessio ed Angelo a prendere possesso dei nuovi giochi che serviranno a rendere più lieve la loro permanenza nei due reparti.
La donazione è stata realizzata grazie ai fondi raccolti dal personale militare e civile della Direzione di munizionamento Buffoluto Taranto.
Anche in questa occasione la Marina Militare dimostra grande sensibilità e attenzione nei confronti dei bambini ospedalizzati.
Alla cerimonia di donazione erano presenti il dott. Oronzo Forleo, Direttore dei Reparti di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale e responsabile del Reparto di Pediatria del SS. Annunziata; il Comandante cv Giorgio Gentile, direttore della Direzione Munizionamento Buffoluto della Marina Militare di Taranto con militari e dipendenti civili, la dott.ssa Deborah Cinquepalmi, Presidente dell’Associazione Simba con una delegazione della stessa, Giuseppe Stasolla in rappresentanza del Comitato Consultivo Misto e genitori dei piccoli pazienti ricoverati nei due reparti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *