Home Altro I PESCATORI TARANTINI AL CORTEO DI PROTESTA A BARI

I PESCATORI TARANTINI AL CORTEO DI PROTESTA A BARI

I PESCATORI TARANTINI AL CORTEO DI PROTESTA A BARI
0

Manifestazione di protesta delle marinerie pugliesi oggi a Bari contro le regole restrittive dell’Unione Europea chiedendo un intervento da parte delle istituzioni. Presente anche una delegazione di pescatori tarantini. I circa 500 pescatori che partecipano alla protesta chiedono la modifica delle leggi comunitarie che impongono l’uso di reti più larghe che fanno perdere il 50% del pescato. Sono partiti in corteo dal molo San Nicola da dove hanno raggiunto l’Autorità portuale. Qui, anziché sciogliersi, il corteo ha proseguito nel Borgo antico e ha raggiunto via Brigata Regina. Durante il tragitto alcuni pescatori hanno utilizzato le pistole di segnalazione e lanciato petardi, uno dei quali ha colpito due poliziotti del servizio d’ordine. Un agente ha riportato un trauma cranico con amnesia retrograda ed il secondo una nucalgia. Disagi per il traffico che viene deviato dalla polizia municipale

Privacy Preference Center

      Necessary

      Advertising

      Analytics

      Other