IL PIANO STRATEGICO DELLA CULTURA PUGLIESE FA TAPPA A TARANTO

“Future in culture – ipotesi e strategie di sviluppo del sistema culturale pugliese”. È questo il tema del secondo incontro territoriale per la scrittura collettiva del Piano strategico della Cultura della Puglia, promosso dalla Regione Puglia, in programma domani (ore 16) al Teatro TaTà di Taranto. L’incontro è rivolto alle principali istituzioni dell’industria creativa e culturale pugliese: dalle Agenzie regionali alle partecipate, ai Distretti Produttivi regionali “Puglia Creativa” e “Dialogòi”, agli istituti di formazione, ai principali festival e soggetti culturali. “L’appuntamento di Taranto – ha dichiarato l’assessore regionale all’Industria turistica e regionale, Loredana Capone – sarà il momento del confronto con i grandi attori del sistema cultura della Puglia. Le Agenzie regionali, le Fondazioni, gli Istituti di formazione nel campo artistico e culturale, i Poli museali d’eccellenza, le grandi biblioteche, i teatri di tradizione, sono componenti essenziali dell’universo culturale regionale. L’ascolto e il recepimento delle istanze di questi soggetti è uno dei principali obiettivi del Piano Strategico. Vogliamo una strategia unica a cui concorrono con pari dignità i differenti livelli delle istituzioni culturali sia pubbliche che private”. Insieme all’assessore, alla tappa tarantina, il direttore del dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio, Aldo Patruno, il coordinatore del Piano strategico della Cultura per la Puglia, Paolo Ponzio e il gruppo di esperti. Dopo Taranto Piiil Cultura approderà a nella Bat, con l’incontro su sostegno, formazione e sviluppo, per culminare poi in un lungo weekend della cultura in programma 16,17 e 18 dicembre in simultanea a Foggia, Bari e Lecce. È attivo il form di iscrizione al weekend della cultura attraverso il portale www.piiilculturapuglia.it. Il Piano Strategico della Cultura, che segue il Piano Strategico del Turismo realizzato negli scorsi mesi, è un progetto dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, nello specifico del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio, e si avvale del supporto del Teatro Pubblico Pugliese cui è affidata la gestione operativa nell’ambito del Programma Operativo Convergenza linea 4 “Tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio culturale” per la realizzazione dell’intervento ”Piano Strategico della Cultura e promozione della lettura in Puglia”.
Tratto da Press Regione http://www.regione.puglia.it
Foto tratta dal profilo Facebook dell’assessore Loredana Capone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *