PIAZZA DELLA VITTORIA SI RIFA’ IL “LOOK” PER LA FESTA DELLA REPUBBLICA

Grazie alle sinergie attivate attraverso l’istituzione del “Tavolo del decoro”, il cuore del Borgo ha ricevuto una serie di attenzioni particolari che ne ha rinverdito l’aspetto.
«Non è la prima volta che sottolineo quanto sia necessario ricordarsi sempre che la nostra è una città splendida – le parole del sindaco Rinaldo Melucci –, un esercizio che dovrebbe essere svolto autonomamente e che, qualche volta, ha bisogno di essere sollecitato. Ecco, con il “Tavolo del decoro” abbiamo pensato di concentrare le energie a nostra disposizione verso questo risultato, e piazza della Vittoria è la prima, e simbolica, occasione con la quale siamo tutti chiamati a misurarci: i tarantini tornino a innamorarsi della bellezza della loro città, noi faremo il nostro dovere cercando di preservarla».

Sono state riparate e riverniciate le panchine che ne ornano il perimetro, tutti gli arredi urbani presenti sono stati ripristinati, le aiuole intorno al monumento e nella parte posteriore della piazza sono state curate ed è stato posizionato anche uno splendido prato all’inglese, la pavimentazione è stata trattata con un’idropulitrice. Il recinto del cantiere di Palazzo degli Uffici, inoltre, nella parte prospicente l’area delle celebrazioni è stato ritinteggiato con i colori della bandiera italiana e si sta valutando la possibilità di affidare ai writers cittadini la decorazione della parte restante.

Grazie al coordinamento di AMIU e alla grande competenza degli altri attori coinvolti, gli effetti del “Tavolo del decoro” si irradieranno da piazza della Vittoria verso tutte quelle zone che necessitano di interventi e che sono già alla nostra attenzione.

I prossimi interventi saranno effettuati in piazza Giovanni XXIII, piazza Garibaldi e Lungomare Vittorio Emanuele III.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *