PICCHIATO IN DISCOTECA, 20ENNE SARA’ OPERATO

Sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico a causa delle fratture riportate il 20enne

aggredito da un gruppo di ragazzi in discoteca sabato notte.

Secondo quanto ha dichiarato in ospedale ai carabinieri di Leporano il giovane che era in compagnia di alcuni amici, avrebbe urtato inavvertitamente un suo coetaneo che ha subito reagito con violenza. Calci e pugni, continuati anche nel parcheggio del locale. All’aggressore se ne sono aggiunti degli altri, che hanno infierito contro il 20enne.

Posso dichiararmi comunque fortunato – ci ha riferito il padre del giovane- perché è vivo, ma è imperdonabile che gli addetti alla sicurezza della discoteca non siano intervenuti per sedare una lite che avrebbe potuto portare a conseguenze ben più gravi.

Il ragazzo è difeso dall’avvocato Giuseppe Lecce. I carabinieri hanno ascoltato alcuni testimoni e si serviranno delle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza per risalire all’identità degli aggressori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *