PISTOLA IN PUGNO, RAPINATA TABACCHERIA

Rapina ai danni di una tabaccheria ubicata nel centro abitato di Roccaforzata. Stando ad una prima ricodtruzione ad agire sarebbe stata una sola persona.
Il rapinatore ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale con il volto coperto da un passamontagna e con la minaccia di una pistola si e’ fatto consegmare il denaro in cassa, circa 200 euro. Dopo la rapina l’uomo e’ fuggito a piedi facendo perdere le sue tracce. Indagano i Carabinieri che stanno cercando di appurare anche l’eventuale presenza di un complice all’esterno della tabaccheria presa di mira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *