POLIZIA TROVA COCAINA IN UN APPARTAMENTO NELLA CITTÀ VECCHIA

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 48enne tarantino Mario Novellino.
I “Falchi” della Squadra Mobile, nel prosieguo di specifiche attività antidroga in “città vecchia” nella serata di ieri, intorno alle 22.00, hanno proceduto ad un controllo in casa del Novellino, che è stato sopreso dai polizotti mentre usciva dalla sua abitazione.
L’appartamento in questione è situato di fronte a quello dove alcuni giorni orsono era stato sorpreso ed arrestato in flagranza uno spacciatore.
Nel corso dell’ispezione gli agenti recuperavano nascosti all’interno di un vano del contatore dell’acqua, 5 involucri termosaldati.
Negli involucri recuperati i “falchi” ritrovavano e ponevano sotto sequestro 80 grammi di cocaina divisa in quattro piccoli pacchetti di cellophane termosaldati ed un altro involucro contenente 30 grammi di eroina.
Dopo quanto recuperato il 48enne veniva tratto in arresto e dopo le formalità di rito condotto presso la locale Casa Circondarial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *