PRENDONO A CALCI E DANNEGGIANO DUE BICI A NOLEGGIO: IDENTIFICATI E DENUNCIATI DALLA POLIZIA DI STATO


Il personale delle Sezione Volanti è stato allertato da una guardia giurata in servizio in
Villa Peripato che aveva sorpreso dei ragazzi, presumibilmente tutti i minori, che a
calci stavano danneggiando le postazioni di “bike sharing” da poco installate,
provocando ingenti danni alle prime due biciclette parcheggiate.
I giovani erano stati messi in fuga dal vigilante, che però è riuscito a memorizzare
alcuni indumenti indossati.
I poliziotti, assunte tutte le informazioni utili al rintraccio dei ragazzi, hanno iniziato a
bordo dell’auto di servizio le ricerche dirigendosi verso Corso Dure Mari, come da
indicazioni acquisite poco prima.
Ricerche andate a buon fine in pochissimi minuti: il gruppetto di ragazzi, tra i quali
c’era quello ben descritto dalla guardia giurata, è stato intercettato dagli agenti sul
Ponte Girevole.
Il personale delle Volanti, nonostante il tentativo di dileguarsi in direzione diverse, è
riuscito a raggiungere e fermarne due tra i vicoli di città vecchia.
I ragazzi fermati, rispettivamente di 17 e 15 anni, sono stati accompagnati negli Uffici
della Questura e denunciati in stato di libertà per danneggiamento aggravato in
concorso con altri.
Entrambi i minori, al termine delle formalità di rito, sono stati poi riaffidati ai
rispettivi genitori arrivati successivamente negli Uffici della Questura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *