PRESENTATA LA “VIRGO LACRIMOSA” DALLA BOTTEGA DI SAN CATALDO (FOTO)

Presentata oggi nel Cappellone di San Cataldo la Virgo Lacrimosa, si tratta di un alto rilievo interamente realizzato a mano che ripropone in maniera fedele l’Addolorata del Giovedì Santo, l’immagine del cuore stesso di Taranto! In polvere di marmo, cartapesta, pizzi e passamaneria, dipinta con colori ad olio, Virgo Lacrimosa è una realizzazione della bottega di San Cataldo.

Il primo esemplare è stato consegnato il 19 marzo scorso, nelle mani del Priore della confraternita dell’Addolorata, l’ing Raffaele Vecchi.

La Bottega di san Cataldo è un laboratorio di giovani artisti ed artigiani dell’Isola. Su commissione vengono realizzate opere pittoriche, sculture in terracotta e cartapesta, ceri dipinti e scolpiti a mano e oggettistica a tiratura limitata di grande qualità e pregio. La Bottega ha sede operativa e laboratoriale negli ipogei del MuDi – Museo Diocesano di Arte Sacra.

Il progetto Bottega di san Cataldo si pone nella scia del risanamento culturale e sociale di Taranto vecchia. Contribuendo alla bottega, oltre che a creare piccole occasioni di lavoro, si sostengono le opere parrocchiali a partire dall’oratorio dell’Isola.

Il primo lavoro della bottega è stato il presepe della cattedrale del Natale scorso dedicato all’Arcivescovo Filippo Santoro

Virgo Lacrimosa porta la firma di Nunzia Marzella (Nunzia Marzella’s art) e Nicola Sammarco (Art of Nicola Sammarco) che hanno raccontato l’opera. Si potrà prenotaare recandosi presso la Parrocchia di San Cataldo con un’offerta di 80 euro.

Lascia un commento