PRESI CON ARNESI DA SCASSO E PASSAMONTAGNA. PREPARAVANO UN FURTO?

Sorpresi con arnesi atti allo scasso , tute e passamontagna. Denunciati dalla Polizia di Stato
La Polizia di Grottaglie ha intercettato in contrada “Vetrere”, una Fiat Punto, con a bordo due persone sospette.
L’auto è stata fermata e durante il controllo e’ stato trovato, nascosto nel bagagliaio, un borsone con all’interno un seghetto, numerosi oggetti atti allo scasso, due tute, due passamontagna ed altri indumenti utili per il travisamento.
Nella tasca di uno dei due fermati è stato anche rinvenuto un biglietto con un dettagliato elenco di aziende agricole ubicate nella zona.
Gli ulteriori controlli hanno permesso di accertare che i due, entrambi residenti ad Andria, con numerosi precedenti penali per reati contro la persona e contro il patrimonio, da poco avevano terminato di scontare la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.
Appare probabile che i fermati stessero effettuando un vero e proprio sopralluogo allo scopo di individuare potenziali obiettivi nei confronti dei quali effettuare furti di olio o di altri prodotti agricoli.
I due sono stati denunciati in stato di libertà e nei loro confronti è stato proposto anche il foglio di via obbligatorio con divieto di far rientro nel Comune di Grottaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *