Home Cronaca ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA PUGLIA (FOTO)

ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA PUGLIA (FOTO)

ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA PUGLIA (FOTO)
0

Lippolis, nuovo Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria PugliGabriele Menotti Lippolis è il nuovo Presidente del Comitato Giovani Imprenditori di Confindustria Puglia per il triennio 2017-2020.

Lippolis è stato eletto dai componenti il Comitato, cui hanno preso parte i Presidenti e i Delegati dei Comitati Giovani Imprenditori delle Associazioni territoriali del sistema confindustriale regionale. Lippolis entra di diritto a far parte del Consiglio di Presidenza di Confindustria Puglia.
Lippolis, 39 anni, laureato in giurisprudenza, imprenditore di prima generazione, dal 2001 è rappresentante legale dell’azienda 2LD.it, agenzia di eventi e comunicazione con due sedi operative una a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi, e l’altra a Milano. Dal 2013 ha diversificato nel settori food & beverage e dell’intrattenimento dando vita a locali come il White Ostuni Beach Club ed il Gran Caffè Ristorante Tito Schipa.
Iscritto a Confindustria dal 2010, ha ricoperto la carica di Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Brindisi dal 2015 ad oggi.

Nel ringraziare il Comitato per la fiducia espressagli, il neo presidente ha sottolineato la volontà di continuare nell’operato del suo predecessore, Francesco Frezza, alla guida del Comitato Regionale dei Giovani Imprenditori pugliesi cui ha rivolto parole di sincera stima, riconoscendogli il merito di aver consolidato il ruolo e il prestigio del Comitato.

“La Puglia ha dimostrato di essere una regione moderna e con importanti energie imprenditoriali – ha dichiarato Lippolis. Il nostro Gruppo di Giovani Imprenditori ha una visione unitaria e lungimirante in questa direzione a tutti i livelli. Quando il governo italiano ha presentato la via verso l’INDUSTRIA 4.0, noi eravamo già convinti di questo ed in tale direzione continueremo nei prossimi anni.

Il nostro programma vuole contribuire a rendere forte e competitivo il sistema produttivo pugliese valorizzando l’importanza del sistema industriale della nostra regione, le sue imprese e la sua forza verso i mercati internazionali, accrescendo il peso della Puglia nella considerazione e nelle decisioni del Governo nazionale”.