IL PRESIDENTE NAZIONALE DEI MAGISTRATI COMMENTA IL RUOLO DEI GIUDICI NEL CASO ILVA (FOTO

Un esempio virtuoso di come la magistratura deve intervenire per tutelare i beni costituzionali. A Taranto il neo eletto presidente dell’ANM Eugenio Albamonte commenta il ruolo dei giudici nella vicenda Ilva. L’incontro, nella sede dell’Università in città vecchia, su iniziativa di Area democratica Puglia, in vista del primo congresso nazionale in programma a Napoli a fine maggio. Tra gli altri presenti, il magistrato Maurizio Carbone che ha sottolineato l’importanza di chiamare a raccolta il mondo della giustizia in una realtà come Taranto. Rilanciato il ruolo della giurisdizione per la difesa dei diritti, soprattutto dei soggetti più deboli.
Di Valeria D’Autilia. Foto Max Todaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *