Home Politica PRESIDENZA PROVINCIA, IL CENTRO SINISTRA CANDIDA MELUCCI

PRESIDENZA PROVINCIA, IL CENTRO SINISTRA CANDIDA MELUCCI

PRESIDENZA PROVINCIA, IL CENTRO SINISTRA CANDIDA MELUCCI
0

Dopo un’ampia discussione, i rappresentanti dei gruppi dirigenti provinciali ionici delle forze politiche di centro-sinistra e progressiste hanno indicato il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, quale candidato alla Presidenza della Provincia. Si è delineato così uno schieramento basato sulla buona amministrazione e alternativo ai populismi.
Il candidato alla Presidenza Rinaldo Melucci, qualora accettasse la proposta maturata dopo un lavoro di ascolto e sintesi, lavorerà per la discontinuità dalle logiche politiche che hanno caratterizzato l’Amministrazione Provinciale tarantina. Un candidato che si richiama in maniera chiara ed inequivocabile al centro-sinistra, alla sinistra, alle forze di alternativa e alle forze moderate e civiche, che rifiuta le pratiche di basso profilo che in questi ultimi mesi oramai sembrano essersi consolidate, caratterizzando le candidature di competitori che, pur di vincere con disinvoltura estrema, raccolgono simpatia tra soggetti politici lontani tra loro per formazione politica e culturale.
Pertanto, i sindaci e i consiglieri comunali, gli unici ad eleggere il Presidente della Provincia secondo la riforma Del Rio, che vorranno chiudere col passato sanno che votando Rinaldo Melucci non riceveranno sorprese indesiderate in tema di coerenza politica e scelte amministrative, che saranno opportunamente improntate sulla tutela dell’ambiente, della salute, del lavoro e dello sviluppo della provincia di Taranto.

Il centro-sinistra della provincia di Taranto