PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO ALLA ASL DI TARANTO

La ASL Taranto vince il Premio Speciale riservato a istituzioni e associazioni dei cittadini.
Nell’ambito degli About Pharma Digital Awards 2017, assegnati il 26 ottobre scorso a Milano, la Asl di Taranto ha conseguito due importanti risultati:
• finalista nella categoria Progetti rivolti a istituzioni/payors dedicato a innovative soluzioni digitali finalizzate all’effettivo miglioramento dell’offerta sanitaria e dei processi;
• vincitore del Premio speciale riservato alle istituzioni e associazioni dei pazienti per aver innovato i processi di comunicazione interna e verso i pazienti con il progetto Sm@rtHealth®, completamente digitale, trasversale e multicanale per ottimizzare processi come liste d’attesa, prenotazioni, pagamenti, campagne screening e vaccinali, recupero crediti, privacy.
Dei 212 progetti candidati, il progetto Sm@rtHealth® di Asl Taranto si è distinto per essere stato il più votato dalla speciale giuria, tecnica e istituzionale, composta da 29 giurati. Il premio è stato consegnato al dott. Nehludoff Albano, Responsabile Digitalizzazione della Asl di Taranto, dal dott. Claudio Caccia, Presidente Onorario A.I.S.I.S. – Associazione Italiana Sistemi Informativi in Sanità e Co-direttore scientifico del CeHRP (CeRGAS e-HealthResearch Program) dell’Università Bocconi, che si è congratulato per la capacità di innovare in un contesto notoriamente complesso quale quello in cui opera l’Azienda Sanitaria tarantina, nonché in una situazione nazionale dove i dati del POLIMI dimostrano che gli investimenti in ICT per la sanità sono fermi ai livelli del 2011 e nel complesso non superano l’1% della spesa.
L’innovatività della piattaforma multicanale unica Sm@rtHealth®, integrata con SPID e PagoPA, è proprio nel garantire un servizio di Sanità 2.0 al Cittadino (empowerment del paziente), ma anche una assoluta tracciabilità (in quanto tutto digitale) ai fini amministrativi e legali, nonché una totale interconnessione delle attività e dei flussi di informazioni trasversali su più servizi.
In un contesto altamente competitivo, come quello di AboutPharma, in cui sono presenti progetti delle multinazionali del farmaco, dei dispositivi e delle tecnologie biomediche, l’ASL di Taranto – dichiara il dott. Albano – ha messo in risalto come la Pubblica Amministrazione possa giocare un ruolo da protagonista nell’innovazione mediante progetti rivolti a migliorare la comunicazione ed i servizi al cittadino riuscendo concretamente a istituzionalizzare le soluzioni digitali che divengono parte dei procedimenti amministrativi, clinico-assistenziali e di governo della Sanità pubblica.
Sono orgoglioso di questo ulteriore riconoscimento, dichiara il Direttore Generale dell’ASL di Taranto, Avv. Stefano Rossi, che rende merito agli sforzi e gli investimenti che da diversi anni l’Azienda mette in campo per cercare di migliorare i servizi ai cittadini utilizzando le potenzialità dell’innovazione digitale.
Asl Taranto utilizza da tempo la piattaforma Sm@rtHealth®, inizialmente con l’obiettivo di ridurre le liste d’attesa per l’accesso alle prestazioni, oggi, invece,quale base di un progetto multicanale (voce, SMS, mail, APP, chat, social), trasversale (coinvolge cittadini, Sistemi Informativi, CUP, direzione amministrativa, affari generali, ufficio legale), digitale (tutto è tracciato, sia ai fini amministrativi che legali).
La piattaforma Sm@rtHealth®, sviluppata dal partner tecnologico I-Tel Srl, inoltre, sarà utilizzata, a breve, per ottimizzare e supportare i processi anche in altri ambiti come quello delle vaccinazioni e degli screening oncologici sui quali l’ASL di Taranto sarà uno dei territori pilota nella sperimentazione di queste tecnologie innovative.
Il progetto, in linea con le novità introdotte dal Codice dell’Amministrazione Digitale, è all’avanguardia nell’utilizzo di “comunicazioni digitali” tra P.A. e cittadino ed eleva, di fatto, la piattaforma stessa a procedimento amministrativo validato, tracciato e certificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *