PRESUNTI FURTI E MALTRATTAMENTI AL “MOSCATI”, IL SINDACO CONVOCA IL DG ROSSI

L’amministrazione ha convocato il direttore generale dell’Asl di Taranto, l’avvocato Stefano Rossi, per un chiarimento definitivo sulle notizie apparse in questi giorni sulla stampa locale e nazionale, con particolare riferimento agli episodi di furto e maltrattamento che si sarebbero consumati all’interno dell’ospedale Covid “Moscati”.
«Si tratta di vicende che – commenta il Sindaco Rinaldo Melucci – se confermate, oltre a essere di una gravità inaudita, vanificherebbero gli sforzi che l’intera comunità sta compiendo e che, in particolare, stanno compiendo le istituzioni di ogni genere per garantire i diritti fondamentali dei cittadini in questo particolare periodo. Nessuna emergenza, infatti, può giustificare abusi, superficialità o deroghe al corretto esercizio di qualsiasi genere di servizio essenziale, a maggior ragione dei servizi di natura sanitaria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *