PRIMO CONSIGLIO COMUNALE DELL’ANNO, APPROVATO BILANCIO DI PREVISIONE

I Carabinieri di San Giorgio Ionico hanno denunciato, per guida in stato di ebbrezza alcoolica e per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento etilometrico, un 50enne del posto.
L’uomo, alla guida della sua auto, giunto in prossimità di una piazza di San Giorgio Jonico, ha perso il controllo del veicolo andando a schiantarsi contro un’abitazione, sita a piano terra, danneggiando il marciapiede e la porta di ingresso della casa.
La proprietaria di casa, una 67enne che al momento dell’incidente si trovava all’interno dell’abitazione, a seguito allo spavento per l’urto della vettura contro l’uscio di casa, è stata accompagnata all’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, in osservazione, poi dimessa in buone condizioni.
Il 50enne invece, che a seguito dell’impatto non ha riportato lesioni, è subito apparso ai militari di San Giorgio, in evidente stato di alterazione psicofisica. L’uomo pertanto è stato invitato dai militari a sottoporsi agli accertamenti volti ad appurare se si fosse messo alla guida del veicolo sotto l’influenza di sostanze alcooliche, ma si è rifiutato di sottoporsi al test. Pertanto è stato deferito all’Autorità Giudiziaria e la sua autovettura sequestrata per la successiva confisca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *