PRISMA VOLLEY, PARODI: “FINALMENTE SI TORNA IN CAMPO”

Nella giornata di ieri gli Agenti della Sezione Volante, durante mirati servizi di controllo del territorio, hanno recuperato cinque autovetture rubate, tre delle quali smontate e prive di quasi tutti i componenti.
Le “carcasse” di auto, due “Fiat Uno” ed una “Lancia Y10” il cui furto era stato denunciato tra la fine dello scorso anno e l’inizio del 2016, sono state recuperate all’interno dell’ex mercato coperto sito in Viale Due Giugno al Quartiere Paolo Sesto. Nel corso dei controlli, sono state rinvenute anche le targhe di una Fiat Punto anche questa risultata oggetto di furto nell’aprile dello scorso anno.
Nel prosieguo dell’operazione, grazie all’ausilio del sistema “Mercurio” in dotazione agli agenti della Sezione Volante, sono state recuperate altre due autovetture. Una Lancia Y10, rubata il 21 marzo scorso, è stata rinvenuta regolarmente parcheggiata in viale della Liberazione.
Circa un’ora dopo una “Fiat 500”, il cui furto era stato appena segnalato alla sala operativa, è stata rinvenuta in Via XX Aprile, priva della batteria e con le serrature forzate. Quest’ultimi due autoveicoli dopo le formalità di rito sono stati restituiti legittimi proprietari.
Continuano senza sosta i controlli della Volante volti al contrasto del fenomeno dei furto d’auto. Grazie al sistema “Mercurio” in dotazione alle auto della Sezione Volante i poliziotti sono in grado in tempo reale di rilevare le targhe delle auto in circolazione e compararle a quelle segnalate come oggetto di furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *