Home Cronaca PRODOTTI ITTICI IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE, DENUNCIATI PADRE E FIGLIO

PRODOTTI ITTICI IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE, DENUNCIATI PADRE E FIGLIO

PRODOTTI ITTICI IN CATTIVO STATO DI CONSERVAZIONE, DENUNCIATI PADRE E FIGLIO
0

I Carabinieri della Stazione di Sava hanno denunciato in stato di libertà, per vendita di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione due tarantini di 75 e 37 anni, rispettivamente padre e figlio.
I militari, durante un mirato servizio finalizzato ai controlli sulla tracciabilità e la corretta conservazione dei prodotti alimentari facilmente deperibili, hanno sorpreso i due che, all’interno del mercato settimanale allestito presso l’area mercatale del Comune di Sava, senza alcuna autorizzazione e in violazione della normativa sanitaria vigente, erano intenti nella vendita di circa 10 chili di prodotti ittici privi di documentazione attestante la tracciabilità.
La merce, in cattivo stato di conservazione, è stata sottoposta a sequestro e successivamente conferita ad una ditta autorizzata allo smaltimento come disposto dal personale sanitario dell’ASL di Taranto, Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area B di Manduria, intervenuto sul posto per la parte di competenza.

Privacy Preference Center

      Necessary

      Advertising

      Analytics

      Other