Home Cronaca PROGETTO 9 MAGGIO: PER NON DIMENTICARE IL TERRORISMO

PROGETTO 9 MAGGIO: PER NON DIMENTICARE IL TERRORISMO

PROGETTO 9 MAGGIO: PER NON DIMENTICARE IL TERRORISMO
0

Si è tenuto presso l’Aula Magna del Liceo Vittorino da Feltre di Taranto un Seminario di approfondimento Culturale del Progetto 9 Maggio. Tale iniziativa vede coninvolte due scuole, il Liceo “Vittorino da Feltre” di Taranto e l’IISS “Oreste del Prete-Falcone” di Sava. Il progetto “9 maggio” trae la sua origine all’interno delle iniziative didattiche e formative volte ad approfondire il tema del terrorismo e a conservare tra i giovani la memoria di tutte le vittime del terrorismo, interno ed internazionale, e delle stragi di tale matrice. All’incontro hanno partecipato i dirigenti scolastici degli istituti, la Professoressa Alessandra Larizza per il Vittorino da Feltre, e il Professor Alessandro Pagano, per l’Oreste del Prete-Falcone. Hanno inoltre relazionato L’avvocato Mirella Casiello (già Presidente Nazionale O.U.A.) sulla centralità dell’Avvocatura in tema di processo giusto e giusto diritto; il Dottor Umberto Prenna (Direttore Ufficio Servizio Sociale Minorenni di Taranto) sulle misure alternative per i minori-rei; la dottoressa Angela Mauro sulla nascita, evoluzione ed estinzione delle BR in Italia negli anni di piombo.
Ha partecipato come testimone privilegiato, la dottoressa Alexandra Rosati (sceneggiatrice, regista), la quale ha risposto alle domande dei presenti sull’esperienza vissuta in qualità di figlia di una delle attiviste delle BR, Adriana Faranda, oggi riabilitata nella società civile e partecipe a numerosi incontri tra ex brigadisti e vittime del terrorismo.