ERA IN PROVINCIA DI TARANTO UN UOMO COLPITO DA MANDATO D’ARRESTO EUROPEO

Rintracciato un romeno colpito da mandato d’arresto europeo per una rapina commessa in Romania.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra, nel corso di uno specifico servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere, hanno individuato in Massafra, il 19enne cittadino romeno, domiciliato a Massafra, BOARA Alexandru Marian, destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso nei suoi confronti dell’Autorità Giudiziaria Romena.

I militari, ricevuto il mandato d’arresto, si sono attivati per il rintraccio del 19enne, che in Italia espleta mansioni di bracciante agricolo e, dopo averlo localizzato, hanno pianificato l’operazione per la cattura.

L’uomo, in ottemperanza alle disposizioni impartite nel provvedimento restrittivo, veniva arrestato in quanto condannato alla pena di anni 1 e mesi 2 di reclusione per aver commesso, in Romania, nell’anno 2014, una rapina aggravata all’interno di un supermercato provocando lesioni in danno della vittima.

Il 19enne, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico a disposizione dell’Autorità Giudiziaria tarantina che avvierà la procedura di estradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *