Home Cronaca PUSHER FINISCE NELLA RETE DELLA POLIZIA

PUSHER FINISCE NELLA RETE DELLA POLIZIA

PUSHER FINISCE NELLA RETE DELLA POLIZIA
0

Gli agenti della Squadra Mobile impegnati in mirati servizi antidroga hanno proceduto alla perquisizione in casa di una giovane donna tarantina di 23 anni sospettata di spacciare hashish.
La 23enne al momento dell’arrivo dei poliziotti, ha ritardato ad aprire la porta di casa , preoccupandosi prima di lanciare dalla finestra della veranda un borsello colorato, accertato poi contenere sostanza stupefacente.
La scena non è passata inosservata agli agenti appostati sul pianerottolo dell’appartamento ed in attesa di entrare nella casa. Il borsello è stato così immediatamente recuperato da un altro poliziotto rimasto in attesa per strada.
All’interno del piccola borsa sono stati recuperati circa 170 grammi di hashish suddivisi in due panetti ed altri piccoli pezzi oltre a tutto il necessario per il suo confezionamento . Nel prosieguo del controllo i poliziotti hanno poi recuperato un altro grammo e mezzo sempre della stessa sostanza stupefacente contenuto in un pacchetto di sigarette.
Dopo quanto ritrovato la giovane donna è stata accompagnata presso gli Uffici della Questura e tratta in arresto.
L’hashish recuperato e tutto il necessario per il suo confezionamento è stato posto sotto sequestro.