Home Politica PUZZA DI GAS, CONSIGLIO COMUNALE AFFRONTA IL PROBLEMA

PUZZA DI GAS, CONSIGLIO COMUNALE AFFRONTA IL PROBLEMA

PUZZA DI GAS, CONSIGLIO COMUNALE AFFRONTA IL PROBLEMA
0

In consiglio comunale a Taranto riflettori puntati sulla questione cimitero di Talsano. Nei giorni scorsi alcuni residenti della borgata tarantina hanno protestato per la mancanza di posti all’interno della struttura. Da qui un avviso pubblico del Comune rivolto ai proprietari dei posti, con la facoltà di restituire gli spazi. “Con un emendamento presentato dal Pd – commenta il firmatario Gianni Azzaro – si punta ad eliminare la penale da pagare in caso di restituzione anticipata dei loculi. Uno strumento per agevolare i proprietari e trovare nuovi spazi”.
Il commento del consigliere di opposizione Giovanni Ungaro: “Non è così che si risolve il problema. Credo che l’unica soluzione sia individuare una nuova area libera da cui ricavare i posti necessari a soddisfare le necessità dei cittadini”.
Durante il consiglio inoltre è stato approvato all’unanimità un emendamento, presentato dal consigliere Lina Ambrogi Melle, alla mozione avente oggetto delle emissioni odorigene-olfattive sui limiti delle emissioni nel procedimento del riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale all’Eni. Nel punto si impegna il sindaco di Taranto a chiedere al ministro dell’Ambiente di tenere conto dei dati Arpa in merito alle emissioni della raffineria. Nella richiesta inoltre l’inserimento nella rete di monitoraggio in città anche dei campionatori di idrogeno solforato per la tutela della popolazione.
Fabrizio Cafaro