QUESTIONE ARCELORMITALL. INTERVIENE IL SINDACO MELUCCI

«Non conosciamo alcun dettaglio dell’accordo che il Governo sta chiudendo con ArcelorMittal, la città non c’è. E se i termini sono quelli dell’intesa di marzo non sono sicuramente nell’interesse di Taranto. Ci saremmo aspettati trasparenza, siamo delusi e preoccupati». E ancora  «Chiediamo a Bruxelles di vigilare in queste ore delicate per Taranto. Sull’ex Ilva leggiamo ancora parole impegnative del Governo, ma non abbiamo la sicurezza che si stia operando in coerenza con la sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo del 24 gennaio 2019. Non vorremmo, pertanto, che l’Unione Europea assegnasse all’Italia risorse del Recovery Plan o del Just Transition Fund e queste venissero impiegate per una riconversione parziale ed inefficace, diciamo di facciata, dello stabilimento siderurgico».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *