RACCOGLIE PETARDO E PERDE DUE DITA

Da un bilancio piu’ attento e definitivo, sono 3 le persone ferite quest’anno in seguito ai botti di fine anno. Il piu grave a Taranto un uomo di 48 anni, ricoverato all’ospedale SS.Annunziata ha perso due dita. Ha riferito che stamattina presto, portando il cane a spasso ha trovato un petardo inesploso e lo ha maneggiato. Un altro a Martina Franca di 43 anni ferito alla guancia destra dallo scoppio di un petardo ma già dimesso ed il terzo un giovane di castellaneta di anni 22 ricoverato al SS.Annunziata, ferito anch’egli da uno scoppio di un petardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *