RAFFINERIA: LIEVE PERDITA GPL CAUSA FENOMENO ODORIGENO

Eni comunica che nell’ambito delle operazioni di riavvio della Raffineria di Taranto a seguito della fermata generale per manutenzione programmata, si è verificata una lieve perdita di GPL da una linea dell’impianto di “trattamento gas” ricevuto dall’unità di distillazione primaria. La perdita, seppur minima in relazione a considerazioni di sicurezza e di qualità dell’aria, ha generato un effetto odorigeno ed è stata prontamente rimossa. Il fenomeno è da considerarsi assolutamente episodico.

La Raffineria conferma di avere inoltre messo in campo tutte le azioni ispettive e di controllo atte ad evitare che il fenomeno possa ripetersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *