RAPINA NEL SUPERMERCATO, DENUNCIATO IL PRESUNTO AUTORE

Gli agenti della sezione “Falchi“ della Squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un tarantino di 35 anni, considerato l’autore di una rapina a mano armata avvenuta nella sera di lunedì scorso in danno di un supermercato sito in Viale Unicef.
In quel frangente come accertato nel corso delle indagini, l’uomo armato di una pistola e con il volto coperto dal cappuccio di una felpa di colore nero e da un paio di occhiali da sole, è entrato nell’esercizio commerciale e minacciando i dipendenti si è fatto consegnare tutto il denaro contante in loro possesso, per un ammontare di circa 250 euro.
In breve tempo, i “falchi” hanno individuato il 35enne pregiudicato, e lo hanno rintracciato presso la sua abitazione nel centro cittadino.
Nel corso della perquisizione domiciliare i poliziotti hanno ritrovato una felpa ed un paio di occhiali usati nel corso della rapina, come descritto dai testimoni presenti in quel momento.
L’uomo è stato accompagnato così negli uffici della Questura e dopo le formalità di rito denunciato in stato di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *