RAPINA A SAN GIORGIO, TROVATA MOTO MALVIVENTI

Le indagini avviate dai Carabinieri della compagnia di Martina Franca in seguito alla rapina a mano armata compiuta nella serata di ieri ai danni di un supermercato di San Giorgio Ionico (di cui riportiamo notizia in altro articolo), hanno consentito di ritrovare il mezzo utilizzato dai malviventi per fuggire dopo il colpo.
Si tratta di un ciclomotore che i carabinieri hanno ritrovato incendiato in una campagna non distante dal luogo della rapina. Le indagini proseguono per individuare i due autori della rapina che ha fruttato 500 euro, compiuta con un fucile imbracciato da uno dei due malviventi, entrambi con il volto coperto da passamontagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *