RAPINA IN UN SUPERMERCATO, ARRESTO DEI CARABINIERI (FOTO)

I Carabinieri della Stazione di Palagianello, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Castellaneta, hanno arrestato, in flagranza, per rapina aggravata e porto abusivo di armi, un 30enne del posto.
L’uomo, si sarebbe introdotto all’interno di un supermercato di Palagianello , sotto la minaccia di un coltello, si era impossessato del registratore di cassa per poi darsi alla fuga.
I militari, intervenuti immediatamente, a conclusione di una rapida attività d’indagine, hanno rintracciato ed arresto il 30enne mentre, in possesso ancora delle refurtiva, tentava di nascondersi all’interno di un B&B del luogo.
I Carabinieri, durante le operazioni, hanno recuperato il coltello usato per commettere la rapina, il registratore di cassa e la somma in contanti di 495 euro.
L’arma è stata sequestrata mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.
L’uomo arrestato, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato associato alla Casa Circondariale di Taranto.
Nella foto qui sotto il denaro recuperato dai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *