RAPINATO NELLA STAZIONE MENTRE ATTENDE IL TRENO

Nella notte appena trascorsa gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto per rapina in concorso Gianluca Cannizzaro, tarantino di anni 36 e Zafart Mohammadi cittadino afgnano di 21 anni.
I due sono stati notati dai poliziotti in servizo presso lo scalo ferroviario jonico, intorno alle 3.00 di questa notte, mentre con fare sospetto confabulavano tenedo tra le mani un portafoglio ed un telefono cellulare.
L’intuito degli Agenti, che avevano già riconosciuto il Cannizzaro per i suoi precedenti penali, li portava a fermare i due giovani per un accurato controllo.
Inoltre, poco lontano, i polizotti rintracciavano un giovane che dichiarava di essere stato appena rapinato dai fermati.
In particolare, il giovane riferiva che, mentre era in attesa del treno, veniva avvicinato dal ragazzo straniero e poi dal 36enne italiano che lo immobilizzavano sottraendogli portafoglio e cellulare.
Pertanto accertati i fatti i due sono stati tratti in arresto.
La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *