REVOCATO PERMESSO, BLOCCANO ANCORA LA STRADA CON I CASSONETTI

E’ un Taranto inesauribile quello che batte 2-0 l’Aprilia, riuscendo a conquistare i pensanti tre punti solo nel recupero. Ma il cuore dei rossoblù è enorme, Genchi e Gaetano regalano il 2-0 che porta a sole due lunghezze il distacco dalla vetta di Virtus Francavilla e Nardò.

Come detto, il vantaggio giunge al novantesimo. Prodezza di Genchi, che gira di testa infilando sotto la traversa raccogliendo un traversone dalla destra di Marsili. Passano 3 minut e Gaetano completa l’opera e sigla il gol del raddoppio, con destro da fuori area che si infila nell’angolo basso alla destra di Bortolameotti.

TABELLINO
TARANTO-APRILIA 2-0
MARCATORE: 90′ Genchi, 93′ Gaetano
TARANTO (3-4-3): De Lucia; De Giorgi (15′ st Alvino), Ibojo, Pambianchi; Nosa, Mbida (40′ st Scalzone), Marsili, Guardiglio; Siclari (25’st Ancora), Genchi, Gaetano. A disp Pizzaleo, Ammirati, Chiavazzo, Voltasio, Lombardi, Yeboah. All.: Cazzarò.
APRILIA: Bartolameotti; Cioè, Toto, Crepaldi, Di Emma, Esposito, Maola (42′ st Pirazzi), Cannariato (24′ st Sossai), Bosi (29′ st Roversi), Paruzza, Pagliaroli. A disp. Caruso, Chiarucci, Schiumarini, Tomei, Areni, Del Duca. All.: Venturi.
Arbitro: Valerio Amadio di Ascoli (Fabio Di Tommaso di L’Aquila – Davide Strignini di Avezzano)
Ammoniti: Mbida, Cannariato, Marsili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *