Home Cronaca RIAPERTURA DELLE ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE, GLI ADEMPIMENTI PER I GESTORI

RIAPERTURA DELLE ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE, GLI ADEMPIMENTI PER I GESTORI

RIAPERTURA DELLE ATTIVITÀ LUDICO-RICREATIVE, GLI ADEMPIMENTI PER I GESTORI
0

Con ordinanza del presidente della Giunta Regionale n. 255 del 10 giugno 2020, è stata prevista la riapertura delle attività ludico-ricreative (socialità e gioco) a decorrere dal 15 giugno.
I gestori dovranno inviare al Comune e all’ASL competente per territorio il progetto organizzativo delle attività corredato da autocertificazione (rilasciata ai sensi del DPR 445/200, come modificato dall’art. 264 del DL. 34/2020) attestante il rispetto dei requisiti previsti dall’allegato 1 della predetta ordinanza.
Non è prevista la preventiva approvazione del progetto da parte dei Comuni e delle Aziende Sanitarie Locali.
I progetti dovranno essere inviati al seguente indirizzo e-mail: gabinettosindaco.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it