Home Altro RICORSO PORTO DI TARANTO, IL TAR DA RAGIONE A YILPORT

RICORSO PORTO DI TARANTO, IL TAR DA RAGIONE A YILPORT

RICORSO PORTO DI TARANTO, IL TAR DA RAGIONE A YILPORT
0

Ecco il dispositivo con il quale il Tribunale amministrativo di Lecce da ragione a Yilport nella controversia riguardante il Porto di Taranto
“Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia, Sezione Prima di Lecce, definitivamente pronunciando sul ricorso n. 1124 del 2018 indicato in epigrafe, come integrato da motivi aggiunti, dichiara il ricorso originario improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse e i due ricorsi per motivi aggiunti in parte irricevibili e in parte inammissibili, nei sensi precisati in motivazione.
Condanna il Consorzio Southgate Europe Terminal al pagamento delle spese processuali, liquidate nella complessiva somma di euro 10.000,00 (euro diecimila/00), destinata per una metà (euro cinquemila/00) in favore della controinteressata Yilport Holding S.A. e per l’altra metà (euro cinquemila/00) in favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Compensa le spese processuali nel resto.
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.
Così deciso in Lecce, nella camera di consiglio del 5 giugno 2019, con l’intervento dei magistrati:
Antonio Pasca, Presidente
Ettore Manca, Consigliere, Estensore Patrizia Moro, Consigliere”