Home Altro RIPARTE A GROTTAGLIE LO SCREENING MAMMOGRAFICO

RIPARTE A GROTTAGLIE LO SCREENING MAMMOGRAFICO

RIPARTE A GROTTAGLIE LO SCREENING MAMMOGRAFICO
0

Per una corretta informazione, possiamo dire, dopo aver sentito in queste ore il DG della ASL di Taranto, avv. Stefano Rossi, che presto riprenderà lo screening mammografico presso l’ospedale “San Marco” di Grottaglie, tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì.

Le attività di screening continueranno ad essere organizzate secondo l’iter. Il tecnico che effettua l’esame invierà referto al Centro Donna di Taranto, che verrà letto da due radiologi distinti, secondo la prassi del “doppio cieco”, così come previsto per lo screening, e, in circostanze di casi sospetti, si richiamerà l’utente a visita presso l’ambulatorio che ha effettuato l’esame.

Dalla ASL mi comunicano che il disagio, di queste ore, si è verificato perché, si è dimessa la dottoressa che faceva le 5 mammografie cliniche a settimana a Grottaglie. Le mammografie attualmente e temporaneamente sono state distribuite al Centro Donna a Taranto.

Si può poi discutere sull’utilità di un Centro che lavori con 5 pazienti a settimana, poichè come è noto, solo i Centri ad alto volume garantiscono risultati importanti.

Ma nonostante le poche mammografie a settimana, una media di 5, rispetto ad esempio alle 250 di Taranto, e le dimissioni della dottoressa, è comunque già previsto che, presso l’ospedale di Grottaglie riprenda a breve l’attività mammografia di screening, come stabilito, tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì.