Home Cronaca RIPARTE “POLTRONISSIMA”, IL GRANDE TEATRO IN VERNACOLO

RIPARTE “POLTRONISSIMA”, IL GRANDE TEATRO IN VERNACOLO

RIPARTE “POLTRONISSIMA”, IL GRANDE TEATRO IN VERNACOLO
0

Il grande teatro tarantino ricomincia alla grande. Con uno spettacolo inedito e tutto da scoprire. E’ tutto pronto per il primo appuntamento di “Poltronissima – Per un venerdì e un sabato tutto da ridere”, la Rassegna di Teatro Comico e Musicale organizzata dall’Associazione Artistico Culturale “Compagnia Teatrale Lino Conte”.
E si tratta di un esordio “regale”, che vede subito protagonisti i direttori artistici Lino Conte e Aldo Salamino. La stagione si apre venerdì 6 e sabato 7 gennaio con la commedia “A nave camina e ‘a fave se coce”, scritta da Salamino e diretta da Conte. Il primo di una serie d’appuntamenti da non perdere sul palcoscenico del Teatro “Auditorium Tarentum” di via Regina Elena: l’ingresso è previsto a partire dalle 20.15, con sipario alle ore 21.
Le penna felice di Aldo Salamino propone un copione divertente e scoppiettante: “‘A Nave camine e ‘a fave se coce” è un modo di dire tarantino che sta ad intendere che il tempo passa e aggiusta tutto.
E in quale altro posto il tempo avrebbe potuto sprigionare il suo potere riparatore se non a bordo della nave da crociera “Tarantic”, partita dal porto di Taranto per un viaggio nel Mediterraneo? Sull’ammiraglia della “Costa Pelosa” si incroceranno i destini dell’equipaggio con quelli dei passeggeri. Il Tenente Nulla, sfuggito da piccolo ad un naufragio e dato per disperso, ritroverà dopo diversi anni la propria madre salita su quella nave per esaudire le ultime volontà di suo marito Eustorgio. A fare da corollario a questa vicenda una serie di peripezie che si succederanno durante la navigazione e che coinvolgeranno i variopinti personaggi. Tempeste, storie d’amore, gelosie, tradimenti veri o presunti si intersecheranno in un tourbillon di situazioni comiche e a tratti grottesche che contribuiranno a rendere la crociera indimenticabile. Il tempo, però, è galantuomo e ricondurrà tutto nei sentieri tracciati dal destino.
Il talento della Compagnia Teatrale Lino Conte regalerà agli spettatori una serata indimenticabile: protagonisti della commedia saranno lo stesso Aldo Salamino nel ruolo di Gianfilippo (marito di Perla), Angela Solito-Eufrasia (vedova Allegri), Antonello Conte-Edmondo (uomo di mondo), Ciro Fornari-Tenente Nulla (vice comandante Tarantic), Fabio Fornaro-Armando (mozzo), Francesco Donvito-Gedeone, Gabriella Manigrasso-Perla (moglie di Gianfilippo), Marisa Lopalco-Santa (moglie di Goffredo), Monica Deleo-Alessia (figlia di Gianfilippo e Perla), Onofrio La Gioia-Dottor Uccio (medico di bordo), Nando Lo Pio-Comandante Sveltino (Comandante nave Tarantic), Peppino Fanigliulo-Goffredo (marito di Santa), Valeria Conte-Tromba Marina (direttrice di crociera) e Dino Vozza (assistente di scena).
La prevendita dei biglietti sta andando a gonfie vele: non è difficile prevedere il “tutto esaurito” per il debutto di Poltronissima 2017.
I biglietti sono venduti a costo unificato: 8 euro per la galleria, 10 euro per la platea. Per i “fedelissimi” che acquisteranno i biglietti dei primi sei spettacoli, sono previsti sconti e agevolazioni per le serate successive. Per informazioni e prevendite sono a disposizione i numeri telefonici 3923096037 e 3295434818.
E dopo l’esordio, non ci sarà da attendere molto per fare un altro “pieno” di risate e divertimento: venerdì 20 e sabato 21 gennaio salirà sul palco la Compagnia Teatrale “Anna De Bartolomeo” con la commedia comica di Gianni Clementi “Per tutta la vita”, con la regia di Anna De Bartolomeo.