RIPRISTINATA FUNZIONALITA’MACCHINARI ONCOLOGICI DEL MOSCATI

Il 28 febbraio scorso, presso il Dipartimento di Oncologia dell’Ospedale Moscati, si sono verificate delle criticità ai macchinari terapeutici. Nello stesso giorno si ripristinava il corretto funzionamento degli stessi, grazie alla tempestività mostrata dal personale del Dipartimento di Oncologia e del Dipartimento di Farmacia.
Purtroppo, a seguito degli scambi termici (vista la temperatura molto rigida di questi giorni), gli strumenti ad alta tecnologia hanno registrato distonie.
Prontamente le attività, ossia i trattamenti oncologici, sono riprese: dopo alcune ore si recuperava tutta l’attività clinica pregressa con un totale soddisfacimento degli impegni nei confronti dei pazienti.
Quanto accaduto tra il 28 febbraio e il I marzo, alle strumentazioni ad alta tecnologia, è un evento non prevedibile, ma ciononostante l’alta professionalità del personale sanitario, in specie delle due strutture coinvolte, Dipartimenti di Oncologia e Farmacia, hanno mostrato un’elevata competenza e professionalità.
La Direzione Sanitaria dell’ASL ha avviato congiuntamente con i Dipartimenti interessati una unità di crisi per analizzare quanto accaduto e valutare opportune iniziative nell’interesse esclusivo dei pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *