Home Sport IL RITORNO DI UN EX PRESIDENTE AL TIMONE DEL TARANTO?

IL RITORNO DI UN EX PRESIDENTE AL TIMONE DEL TARANTO?

IL RITORNO DI UN EX PRESIDENTE AL TIMONE DEL TARANTO?
0

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano” cosi cantava Antonello Venditti in un celeberrimo brano degli anni novanta.
Gigi Blasi sarebbe interessato al Taranto. L’ultimo presidente in grado di regalare alla tifoseria ionica la gioia di un campionato vinto sul campo (11 giugno 2006), avrebbe voglia di tornare al timone della società rossoblu con un importante progetto fondato su risorse economico-finanziarie tali da garantire un immediato programma di risalita in tempi relativamente brevi. Tra le intenzioni di Gigi Blasi anche quella di ristrutturare lo stadio Iacovone e renderlo funzionale affinché diventi la casa del Taranto e dei suoi tifosi, attraverso una convenzione pluriennale con il Comune che consenta la congruità dell’investimento. Blasi nella recente intervista rilasciata a 100 Sport Magazine, confermò il suo ritrovato entusiasmo nei confronti del mondo del calcio e del Taranto in particolare.
Ora il Taranto è in vendita ad un euro, potrebbe essere l’occasione per consentire a Gigi Blasi di subentrare, un’ipotesi tutt’altro che remota e per altro auspicata da un gran numero di sostenitori attraverso i social e non solo. Probabilmente se la società fosse stata posta in vendita prima, ad esempio ai tempi dell’intervista a Studio100, forse ora il Taranto avrebbe una società nuova pronta a tentare da subito la scalata. Ora invece oltre a dover analizzare i conti, sarà necessario capire se l’organico e lo staff tecnico siano tali da rientrare nei piani dell’imprenditore messapico, sicuramente tutto ciò potrebbe rappresentare un ostacolo all’eventuale ritorno.
La volontà però ci sarebbe ed anche tanta, i tempi sono ristretti e questo non aiuta, ma l’ipotesi resta concreta ed allora non ci resta che attendere sviluppi.

Privacy Preference Center

      Necessary

      Advertising

      Analytics

      Other