RIVEDI I NOSTRI TG DEL 6 MAGGIO 2020

Gli Agenti della Squadra Mobile, nel corso di un operazione di polizia volta al rinvenimento di armi e droga, hanno proceduto ad alcune perquisizioni all’interno di uno stabile di via Diego Peluso.
In un abitazione al quarto piano, abitata dal 37enne D’ANDRIA Salvatore, i poliziotti hanno recuperato in un mobile della camera da letto nascosta tra gli indumenti , una pistola tipo revolver cal.38 modificata e priva di matricola, completa di tamburo con 5 proiettili artigianali dello stesso calibro.
Contemporaneamente in un altro appartamento dello stesso stabile, abitato da CERFEDA Antonio di 22 anni, altro personale recuperava nella stanza da letto, all’interno di un mobile , tre panetti di hashish per un peso complessivo di 342 grammi e tutto il necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente. Inoltre gli Agenti rinvenivano anche 150,00 euro in banconote di piccolo taglio , probabile provento dell’illecita attività di spaccio.
Il D’ANDRIA e il CERFEDA venivano così condotti negli uffici di Via Palatucci e dopo le formalità di rito tratti in arresto.
Entrambi venivano condotti, su disposizione dell’A.G. competente, presso la locale Casa Circondariale mentre la pistola, l’hashish e il denaro venivano posti sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *