ROSELLI LASCIA IL TARANTO: “NON È IL MIO MODO DI FARE CALCIO”

Il direttore generale del Taranto Aldo Roselli lascia improvvisamente il suo posto e con una lettera rassegna le sue dimissioni proprio alla vigilia della nuova stagione agonistica. Ecco le motivazioni della sua decisione: “Già qualche giorno addietro avevo informato il Presidente Elisabetta Zelatore circa il mio totale disimpegno dalla società Taranto Calcio Fc 1927.

Tale sofferta decisione è consequenziale a ultimi eventi e decisioni che sono distanti dal mio modo di essere e di fare calcio e di cui la proprietà è a conoscenza avendone più volte discusso.

Ma nel pieno e leale rispetto dei ruoli, avendo constatato che le mie argomentazioni non hanno trovato il necessario riscontro, il mio passo indietro è azione dovuta nei confronti della stessa proprietà ,dei collaboratori che ringrazio tutti indistintamente e dei tifosi.

Resta il mio sincero sentimento di amicizia nelle persone di Elisabetta Zelatore e Tonio Bongiovanni.

Auguro al Taranto calcio e a tutti i tifosi l’immediato ritorno nel calcio professionistico.

Aldo Roselli”
<<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *