RUBA IN UNA CASA ESTIVA, SORPRESO DA UNA GUARDIA GIURATA E ARRESTATO DAI CARABINIERI (LE FOTO)

I Carabinieri della Stazione di Pulsano (TA) hanno arrestato, per concorso in furto aggravato in abitazione, un 34enne tarantino.

L’uomo è stato sorpreso da una guardia giurata, intervenuta a seguito dell’attivazione del sistema di allarme antintrusione radiocollegato con l’istituto, mentre, unitamente a dei complici, stava perpetrando un furto all’interno di un’abitazione estiva, sita in località marina di Pulsano.

I malviventi, che avevano già smontato circa 30 mt. di pluviali in rame rossa e una sezione di canna fumaria con anima in acciaio coibentato, alla vista del vigilante, si davano a precipitosa fuga.

Il 34enne, prontamente inseguito e bloccato dalla guardia giurata, veniva affidato ai Carabinieri intervenuti sul posto.

I militari, durante gli accertamenti, rinvenivano lungo la scogliera e la spiaggia circostante all’abitazione gli arnesi da scasso, nonché tutta la refurtiva che veniva restituita al legittimo proprietario.

Il 34enne, arrestato per concorso in furto aggravato in abitazione, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, veniva sottoposto ai domiciliari.

Sono in corso ulteriori indagini finalizzate all’individuazione dei complici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *