RUBA DA UN’AUTO LE CHIAVI DI CASA E SVALIGIA APPARTAMENTO

Ruba le chiavi di casa da un auto in sosta e poi decide di svaligiare l’appartamento. Colto sul fatto ed arrestato dalla Polizia di Stato

Nella tarda mattinata di sabato gli agenti della sezione Volante hanno tratto in arresto per rapina impropria e lesioni un uomo di 36 anni di origini baresi.

Intorno alle 11.30 di sabato scorso, i poliziotti si sono recati in via Lazio, all’interno di un condominio, dopo aver ricevuto una segnalazione da parte di un signore, che si era appena accorto, al ritorno dal mare, in zona “Baia del Pescatore”, di essere stato vittima del furto delle chiavi di casa e del libretto di circolazione custoditi all’interno della sua auto.
L’uomo ha immediatamente allertato la Polizia di Stato, temendo un probabile furto nel suo appartamento.
Gli agenti appena entranti nel condominio, hanno prima udito forti rumori e poi hanno incrociato un ragazzo che visibilmente affaticato stava scendendo di corsa le scale.
I poliziotti, intuendo che quest’ultimo potesse aver compiuto il furto nell’appartamento segnalato, lo hanno immediatamente bloccato.
Durante il successivo sopralluogo all’intero della casa, sita al quinto piano dello stabile, gli agenti della Volante hanno incontrato il figlio del proprietario, che avvertito dal padre si era precipitato all’interno dell’appartamento, sorprendendo il ladro nella camera da letto.
Quest’ultimo vistosi sorpreso , per guadagnarsi la fuga, lo aveva aggredito con un candelabro per poi dileguarsi.
Il ladro come constatato dagli agenti nel successivo sopralluogo, aveva già messo a soqquadro la stanza accumulando alcuni oggetti di valore all’interno di una federa di cuscino.
Dopo quanto accertato il 36enne è stato accompagnato negli uffici della Questura e dopo le formalità di rito tratto in arresto per rapina impropria e lesioni . Lo stesso è stato anche denunciato per il furto delle chiavi e dei documenti dell’auto avvenuti nella mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *