RUBANO 400 CHILI DI ARANCE, DENUNCIATI QUATTRO TARANTINI

Rubano 400 kg di arance ma vengono sorpresi dai Carabinieri. Denunciati 4 tarantini.

I Carabinieri della Stazione di Palagiano hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, un 26enne di Pulsano, una 57enne, una 30enne ed una 24enne di Taranto, per il reato di furto aggravato in concorso.

Le denunce sono maturate nell’ambito di mirati servizi, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio ed in genere, che la Compagnia Carabinieri di Massafr, sta eseguendo da tempo anche nelle aree rurali della giurisdizione.

Nel corso di tale attività, i militari sorprendevano i quattro mentre erano intenti a raccogliere le arance dagli alberi, in un terreno ubicato in contrada Lupini, nell’ agro del comune di Palagiano.

La refurtiva recuperata, del peso complessivo di circa 400 kg, per un valore di circa 800 euro, è stata immediatamente restituita al legittimo proprietario.

I quattro soggetti venivano quindi accompagnati in caserma e, al termine delle formalità di rito, denunciati in stato di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *